Tom Jobim-Il ragazzo di Ipanema

Jobim

"Ero un ragazzo da spiaggia e credo di aver imparato le mie canzoni dagli uccelli della foresta brasiliana."
-Tom Jobim

INFORMAZIONI SU TOM JOBIM

Antônio Carlos Jobim (1927-1994) è stato un leggendario cantautore, compositore e arrangiatore brasiliano, che ha introdotto al mondo la musica Bossa Nova ("nuova tendenza"). Con oltre 400 brani al suo attivo, Tom Jobim – come era popolarmente conosciuto – ha trasformato i ritmi estroversi della samba brasiliana in una musica intima, la Bossa Nova, e con l'aiuto di importanti artisti internazionali, l'ha unita al jazz.
 
Tom Jobim ha studiato pianoforte da adolescente ed è stato influenzato da compositori classici come Debussy, Stravinsky, Chopin, Villa-Lobos (un compositore brasiliano) e samba brasiliana. Jobim ha iniziato la sua carriera negli anni '50 suonando nei club, arrangiando musica per vari artisti discografici e componendo, prima di diventare direttore musicale della Odeon Records, una delle più grandi case discografiche del Brasile. In quel periodo sviluppò la Bossa Nova insieme al poeta Vinicius de Moraes e al cantante/chitarrista Joao Gilberto. Il nuovo suono ha adattato la varietà ritmica e l'eccitazione percussiva del Samba all'intimità della chitarra sincopata, facendo eco alle melodie e alle armonie del Cool Jazz. La Bossa Nova divenne popolare all'inizio degli anni '60 con il film Black Orpheus che presentava la colonna sonora di Tom Jobim. Le collaborazioni di Jobim con i maggiori artisti americani, come Stan Getz, Charlie Byrd e Frank Sinatra hanno contribuito a rendere popolare la Bossa Nova in tutto il mondo. 
 
La chitarra gentile di Jobim, i ritmi romantici e il caldo stile vocale incarnavano la sensualità della sua musica. Ha registrato con gli orchestratori Claus Ogerman e Nelson Riddle, il cantante Frank Sinatra e diversi musicisti jazz. Le canzoni di Jobim parlavano di amore, scoperta di sé, tradimento, gioia e meraviglie naturali del Brasile, come la foresta “Mata Atlântica”, personaggi del folklore brasiliano e la sua città natale di Rio de Janeiro. Molte delle sue canzoni si sono affermate nel repertorio jazz e hanno ricevuto testi in inglese da vari scrittori: "Corcovado" ("Quiet Nights of Quiet Stars"), "Wave", "Chega de Saudade" ("No More Blues") , "Amor Em Paz" ("Once I Loved"), "How Insensitive", "Triste", "Waters of March" e "A Felicidade". La canzone più iconica di Jobim è “Girl from Ipanema”; è diventata la seconda canzone pop più registrata di tutti i tempi! Scopri la storia completa della leggendaria canzone QUI, come raccontato da JAZZIZ. 

L'EREDITÀ DI TOM JOBIM

Tom Jobim ha lasciato un'eredità duratura nella musica brasiliana e globale. Molte delle melodie di Jobim sono diventate parte degli standard jazz e sono state interpretate da artisti da Tony Bennett a Diana Krall. Assisti a un'esibizione memorabile degli anni '60 di Tom Jobim che condivide il palco con Frank Sinatra QUI 

Innumerevoli musicisti moderni, incantati dalle melodie di Jobim, ne fanno parte del loro repertorio. Ecco cosa hanno detto alcuni artisti su Tom Jobim:

“Lavorare con il mio caro amico Jobim è stata una gioia assoluta. Siamo cresciuti in paesi diversi, ma condividiamo lo stesso profondo amore e rispetto per i grandi talenti… musicisti, parolieri, compositori e colleghi cantanti”. –Frank Sinatra

“Era un genio, un poeta, un maestro dell’armonia e della melodia”. - Puntura

"Era un musicista di prim'ordine, un vero innovatore e un maestro del suo mestiere." –Herbie Hancock

“La sua musica era come un caldo abbraccio, una celebrazione della vita e dell’amore”. - Ella Fitzgerald

“Jobim è stato uno dei più grandi compositori del XX secolo, una vera leggenda che ha lasciato un segno indelebile nel mondo della musica.” – Carlos Santana

GLI ARTISTI DI ARKADIA COMMEMORANO TOM JOBIM

Arkadia Artists ha reso omaggio a Tom Jobim con molteplici registrazioni. Godetevi questa esecuzione dal vivo di A Grande Amor, scritta da Antonio Carlos Jobim e Venicius de Moraes dall'All-Star Tribute Concert per Antonio Carlos Jobim. Joe Henderson – sax tenore, Gonzalo Rubalcaba – pianoforte, Ron Carter – basso, Harvey Mason – batteria, Paulo Jobim – chitarra, Oscar Castro-Neves – chitarra, Alex Acuña – percussioni.

È possibile acquistare il DVD dello spettacolo QUI

GRAZIE, TOM JOBIM!

AJAS: Thank You Tom Jobim cover

Arkadia Jazz All-Stars è uscito con un nuovo album: “Grazie, Tom Jobim! Il nostro omaggio a una leggenda” L'uscita presenterà una delegazione internazionale di stimati musicisti jazz (come Benny Golson, Joanne Brackeen, Nigel Clark, TK Blue, e altri) rendendo omaggio a Tom Jobim nella quinta edizione della bellissima serie "Grazie". Artisti rinomati, così come nuovi talenti acclamati, hanno dato una nuova svolta alle melodie di Tom Jobim, mentre quattro artisti hanno creato le loro memorabili composizioni originali profondamente ispirate dalla musica senza tempo di Jobim. Ulteriori informazioni su "Grazie, Tom Jobim!" QUI

Leggi la recensione di “Grazie, Tom Jobim! Il nostro omaggio a una leggenda” a Connect Brasile.

Goditi la musica!

 

it_ITItalian
Arkadia Records Logo popup

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere le ultime uscite, playlist e contenuti video Jazz esclusivi. Niente spam, solo esclusive Jazz dal nostro catalogo.

Ti sei iscritto con successo!