MARY PEARSON: Io e te

Catalogo# 71325

UPC# 602267132526

Mary Pearson: voce; Fred Hersch: Pianoforte;

Lynne Arriale: Pianoforte; John Hart: Chitarra;

Harvie Swartz (Harvie S): Basso;

Steve Davis Batteria; David Lahm: Pianoforte

 

Ascolta sul tuo servizio di streaming preferito.

ASCOLTA QUI ACQUISTA SU BANDCAMP

…interpretazioni e intuizioni fresche… frizzante… divertente oltre che romantico, tanto divertente quanto creativo.” – George Kanzler, Newark Star Ledger

Atteso da tempo: sorprendente e originale.” – Aaron Fensterheim- WXEL- FM 90.7

In questa registrazione di Arkadia Jazz di duetti intimi, intitolata "Mary Pearson: tu ed io", cantante jazz di Mary Pearson la voce tesse un ininterrotto arazzo di romanticismo. Mary e i suoi partner all-star Fred Hersch, Lynne Arriale, Harvie Swartz, David Lahm, Steve Davis e chitarrista John Hart crea una suite virtuale di canzoni d'amore, garantite per tenerti sotto il suo incantesimo appassionato.

La signora Pearson mi colpisce non solo con la sua energia umoristica e il talento vocale straordinariamente musicale, ma anche con la sua eccentricità "al limite". – Mark Murphy, leggendario cantante Jazz

Il concetto musicale dell'album – accoppiare la voce indelebile di Pearson con un singolo strumento per canzone per creare una raccolta di duetti intimi – sembra così intelligente che è difficile credere che non sia impiegato più ampiamente nel mondo Jazz. La semplicità di questo formato aiuta a dare nuova vita ad alcuni degli standard Jazz spesso eseguiti e a tre originali, e crea un pulpito impressionante per presentare le sue composizioni originali al mondo.

Queste impostazioni austere mostrano il calore e la ricchezza dello strumento di Pearson, una voce lussureggiante e flessibile... "You and I" è un primo sforzo impressionante e musicalmente impegnativo.” – Joel E. Siegel, JazzTimes Magazine

Mary Pearson sa che ci vuole più di una bella voce per riportare in vita alcuni dei segnatempo più amati e registrati del nostro Songbook americano. Secondo il veterano compiuto, "Se non puoi aggiungere qualcosa di nuovo, puoi anche semplicemente indossare l'originale e cantare insieme". Con ingegnosità creativa e una visione per modellare le sue canzoni in uno stile mai su misura, in questo album di Arkadia Records, "Mary Pearson: tu ed io", Pearson è stato in grado di reclamare una gloria che un tempo esisteva nel regno classico del jazz romantico, esibendosi nella tradizione di Shirley Horn, Morgana King e Chris Conner.

Selezione della canzone:

1. Pomeriggio pigro Steve Davis – batteria 4:09
2. Più ti vedo Lynn Arriale – Pianoforte 5:18
3. Prendi cinque Fred Hersch – Pianoforte 2:58
4. Cosa stai facendo per il resto della tua vita? John Hart – Chitarra 3:57
5. * Io sono tuo / tu sei mio Lynn Arriale – Pianoforte 5:15
6. Ti gonfi Steve Davis – batteria 4:04
7. Io e te Lynn Arriale – Pianoforte 5:24
8. * Tra le tue braccia David Lahm – Pianoforte 4:11
9. Da quanto tempo va avanti? Harvie Swartz (Harvie S) – Basso 5:54
10. Il mio divertente San Valentino Lynn Arriale – Pianoforte 3:56
11. * Non ci posso credere John Hart – Chitarra 3:26
12. Oltre l'arcobaleno Fred Hersch – Pianoforte 5:09

* Composto da Mary Pearson

Tutte le voci e gli arrangiamenti di Mary Pearson

Mary Pearson: voce
Fred Hersch: Pianoforte
Lynne Arriale: Pianoforte
John Hart: Chitarra
Harvie Swartz (Harvie S): Basso
Steve Davis Batteria
David Lahm: Pianoforte

Tempo totale: Circa 55 minuti

A proposito di Mary Pearson

Mary Pearson ha fatto una forte impressione con il suo debutto discografico, "Io e te", che l'ha affiancata ai pianisti Lynne Arriale e Fred Hersch. Pearson ha iniziato la sua carriera cantando quasi tutto tranne il jazz in una banda nuziale e nei piano bar, inclusa la musica folk e il cabaret. Nel 1975 si rese conto che il suo modo di improvvisare era il jazz e approfondì il repertorio jazzistico.

Il suo primo grande impegno jazz è stato al Surfmaid di New York, con il pianista Claude Garvey e occasionalmente Fred Hersch. All'inizio degli anni '80 ha formato il suo gruppo. Nel 1984 ha iniziato a imparare a suonare il pianoforte e nel 1986 era abbastanza sicura di sé per lavorare come cantante/pianista. Dalla metà degli anni '80, Mary Pearson lavora regolarmente nell'area di New York. Alcune delle sue più importanti associazioni musicali sono state con il Dr. Billy Taylor, Harvie Swartz, Lynne Arriale, la Diva band, Claire Daly, John Hart e la Make-Believe Ballroom Orchestra di George Gee. Fischia anche pubblicità e scrive musical per bambini. – Scott Yanow, Rovi

it_ITItalian
Arkadia Records Logo popup

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere le ultime uscite, playlist e contenuti video Jazz esclusivi. Niente spam, solo esclusive Jazz dal nostro catalogo.

Ti sei iscritto con successo!