ALAN PASQUA: Milagro

Catalogo# 7710022

UPC# 782737100221

Alan Pasqua: Pianoforte; Jack DeJohnette: Batteria;

Davide Olanda: Basso; Michael Brecker: Sassofono tenore;

John Clark: Corno francese; Willie Olenick: Tromba e flicorno;

Roger Rosemberg: Flauto contralto; Jack Schatz: Trombone e Trombone Basso;

Davide Tofani: Clarinetto basso

 

Ascolta sul tuo servizio di streaming preferito.

ASCOLTA QUI

4.5 STELLE! …Milagro ti si avvicina di soppiatto. …e si insinua nella tua coscienza e nel lettore CD. …un programma di melodie luminose e ponderate. Il modo di suonare di Pasqua è caldo e introspettivo in tutto...” – Down Beat Magazine

Con famose leggende del Jazz Michael Brecker (sassofono), Dave Holland (basso), e Jack DeJohnette (batteria), tra gli altri, questo album Postcards Records, Alan Pasqua: Milagro, è il debutto del pianista/compositore come leader. La promessa musicale e l'attitudine con cui ha mostrato di suonare Santana, Bob Dylan, Aretha Franklin, Tony Williams e Elton John è pienamente realizzato in questo album inventivo. Il modo di suonare di Pasqua è sia melodico che duro, e le sue doti supremi come compositore e arrangiatore sono abbondantemente presenti.Alan Pasqua Mike Dave Jack Milagro session

Un debutto stimolante per Alan Pasqua...” – JazzTimes

4 Stelle… Il pianoforte di Alan è chiaro e ha un bel suono. …ciò che questo album presenta è jazz hard-core e, allo stesso tempo, impressionistico.” – Swing Journal (Giappone)

Con la presenza di cinque dei migliori musicisti di sessione di ottoni e legni di New York, il modo di suonare di Pasqua tocca i sensi mentre spazia senza sforzo attraverso la gamma di emozioni e stili che ha perfezionato nel corso della sua variegata carriera, come la tenera eleganza del pianoforte Jazz tradizionale, la stridula e la potenza grintosa degli organi Rock e i riff sintetizzati stratificati della New Wave. Sebbene la sua composizione più famosa sia probabilmente il tema del telegiornale della CBS, che ha suonato ogni sera in televisione per oltre vent'anni, non si può negare la serietà musicale di Alan Pasque. In questo album di Record di cartoline, intitolato “Alan Pasqua: Milagro”, il pianista/compositore Jazz mostra la sua visione musicale vibrante e originale, e così facendo spinge la sua musica nella coscienza Jazz.

Selezione della canzone:

  1. Acoma – 6:44
  2. Rio Grande – 7:09
  3. Un bambino che dorme – 4:57
  4. La legge dei rendimenti decrescenti – 5:55
  5. Crepuscolo – 4:42
  6. Tutti voi – 4:08
  7. Milagro – 5:36
  8. L'Inverno – 5:45
  9. Heartland – 6:08
  10. Ti porto di nuovo a casa, Kathleen (per la mia Kathleen) – 2:22

Alan Pasqua: Pianoforte
Jack DeJohnette: Batteria
Davide Olanda: Basso
Michael Brecker: Sassofono tenore (su 2, 4 e 8)
John Clark: Corno francese (su 5 e 7)
Willie Olenick: Tromba e flicorno (su 2, 5 e 9)
Roger Rosemberg: Flauto contralto (su 2, 5, 7 e 9)
Jack Schatz: Trombone e trombone basso (su 2, 5 e 9)
Davide Tofani: Clarinetto basso (su 2 e 7)

Jack DeJohnette appare per gentile concessione di Somethin' Else Records, una divisione di Toshiba-EMI LTD.
Michael Brecker appare per gentile concessione di GRP Records.

Prodotto da: Ralph Simon
Produttore associato: Joe Barbaria
Produttore esecutivo: Sibyl R. Golden
Tempo totale: 56:26 minuti

Alan Pasqua:

Alan Pasqua è un artista del pianoforte Steinway, candidato ai Grammy e professore di studi jazz presso la USC Thornton School of Music.
Ha suonato e registrato con Tony Williams, Jack DeJohnette, Paul Motian, Dave Holland, Michael Brecker, Randy Brecker, Joe Henderson, Stanley Clarke, Gary Burton, James Moody, Gary Peacock, Gary Bartz, Reggie Workman, The Thad Jones/Mel Lewis Jazz Orchestra, Sheila Jordan e Joe Williams.

Durante un concerto alla Carnegie Hall nel 1975, Pasqua incontrò il leggendario batterista Tony Williams. A Pasqua è stato chiesto di unirsi ai The New Tony Williams Lifetime insieme al chitarrista Allan Holdsworth. Dopo aver registrato due "Tutta la vita" album per la Columbia Records, Pasqua si è trasferito a Los Angeles. La sua carriera a Los Angeles si è ampliata quando ha iniziato a suonare con più artisti rock e pop. Egli è stato un membro delle band di Bob Dylan e Santana. Alcuni dei suoi altri crediti per album pop includono: Ray Charles, Aretha Franklin, Elton John e Queen Latifa. Inoltre, ha lavorato con i compositori John Williams, Quincy Jones, Dave Grusin, Jerry Goldsmith e Henry Mancini e sulle colonne sonore dei film. Alan ha composto la colonna sonora del film di successo Disney di Adam Sandler, il ragazzo dell'acqua, ed è stato co-compositore per la CBS Evening News Theme durante gli anni di Dan Rather e Scott Pelley.

Di recente ha anche composto ed eseguito le improvvisazioni al pianoforte per Bob Dylan e il suo discorso di accettazione del Premio Nobel.

Pasqua ha registrato le sue prime due registrazioni acclamate dalla critica come leader per Record di cartoline. Il suo album di debutto è stato “Milagro” con Michael Brecker, Jack DeJohnette e Dave Holland, seguito da “Dedicazioni” insieme a Michele e Randy Brecker, Gary Bartz, Dave Holland e Paul Motian.

Nel 2008, Pasqua ha unito le forze con Peter Erskine e Dave Carpenter, arrangiando, co-producendo e suonando nell'album del trio nominato ai Grammy Award “Norme”. Le sue ultime uscite sono "Bill gemello" (BFM JAZZ) e "Aurora boreale". "Bill gemello" presenta Pasqua registrato su due pianoforti, che suona la musica di Bill Evans. "Aurora boreale" è una nuova serie di composizioni originali di Pasqua, esplorando le sue radici negli idiomi classici, pop e jazz. Entrambi i CD hanno ricevuto il plauso della critica da DOWNBEAT con recensioni a 4 stelle.

La maggior parte delle sue pubblicazioni sono registrazioni di pianoforte solista. "Soliloquio" è una splendida registrazione degli standard preferiti di Alan registrati sul suo pianoforte a coda da concerto Hamburg Steinway. Appena uscito nel novembre del 2020 è “Sogno ad occhi aperti”. Registrato quando il mondo è stato messo in pausa dalla pandemia, “Sogno ad occhi aperti” offre più interpretazioni di Pasqua sui suoi standard preferiti e un po' oscuri.

it_ITItalian
Arkadia Records Logo popup

Iscriviti alla nostra Newsletter

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere le ultime uscite, playlist e contenuti video Jazz esclusivi. Niente spam, solo esclusive Jazz dal nostro catalogo.

Ti sei iscritto con successo!